Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

encefalopatia epatica iperammoniemia - cirrosi epatica potus relata

vomito alimentare-stati di confusione mentale-letargia-parola impastata
buonasera sera, mio papà dal 17/02 us (1^ ricovero) successivamente 04/03 us (2^ ricovero) ed infine 15/03 (3^ricovero) gli è stato diagnosticato encefalopatia epatica iperammoniemia. nel primo ricovero aveva un ammonio a 183, nel secondo a 116 e nell'ultimo, il più grave, a 320. lui ha una cirrosi epatica potus relata con diabete mellito in terapia insulinica senza presenza di epatite c, hbv e hcv. ci chiediamo esiste una terapia che mantenga questo ammonio nei range di riferimento? siamo stati attenti nell'alimentazione in più la terapia somministrata riguarda: portolac, lasix ed aldactone...ma nulla da fare. ora giornalmente gli stanno somministrando il siframin ma poi a casa??? esiste qualche centro dove possiamo rivolgerci? aiuto x favore...la figlia disperata :-(
Dott.ssaA.GrisoliaMedico specialista in Malattie Infettive.
AO Papa Giovanni XXIII Bergamo

gentile utente la terapia migliore per tenere sotto controllo l'ammoniemia è quella lassativa sia sotto forma di sciroppo (fino a 2 cucchiai 3 volte al giorno) sia sotto forma di clisteri. il papà deve scaricarsi almeno due volte al giorno per fare in modo che l'ammonio non salga. inoltre è necessaria una dieta ipoproteica. in linea generale non ci sono opzioni curative se non il trapianto epatico; occorre effettuare una visita presso un centro trapianti a meno che non vi siano controindicazioni. le suggerisco di parlarne con i medici che hanno in cura suo padre. per maggiori informazioni può rivolgersi direttamente all'associazione tramite la pagina "contatti" o al numero 06.60200566. cordiali saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione