Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

cura epatite c con sovaldi daklinsa-

lo scorso anno il 12 luglio 2016 ho terminato le 12 settimane di cura- il risultato e' che il virus non c'e' piu'- gradirei sapere avevo fibroscan 10,3 a inizio cura- che aspettative di vita posso avere?, il mio fegato visto che ha gia in corso una fibrosi, continuera' a peggiorare oppure con questa cura rimarra' stabile?
che sistema di vita devo condurre per evitare rischi grossi di cancro epatico? la malattina e' definitivamente debellate. a dicembre con successivo esame e' risultato virus non rilevato?
L. RotaS. FagiuoliStaff Sanitario USC Gastroenterologia, Epatologia e Trapiantologia
ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

buonasera l'eradicazione del virus comporta pure un miglioramento della fibrosi epatica, ciò premesso le consiglio di eseguire un follow up periodico definito con il curante e mantenere abitudini alimentari e stile di vita corretti che aiuteranno sicuramente la stabilizzazione del quadro epatico( esempio:comportamenti non a rischio non abuso di alcol e cibi grassi.......)

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione